Una Palestra web per il Club delle orchidee

Con questo post prende vita la categoria “CLUB” nella quale faremo transitare tutte le notizie e le iniziative di Orchids Club.

In questa categoria si raccolgono anche le vostre adesioni: è sufficiente una dichiarazione accompagnata dai dati anagrafici…se non desiderate renderli pubblici, inviateli via mail ad infoNOSPAM@orchids.it (togliete “NOSPAM” per l’indirizzo reale).

Domenica 23 Ottobre… non solo semine!

Ieri si è riunito nella mia serra, lo staff delle semine composto di biologi, agronomi, artisti, archeologhe e qualche altro comune mortale, con funzioni marginali d’assistenza tecnica.
Scherzi a parte, quella starna idea di unirsi in gruppi amatoriali per seminare e riprodurre piantine di orchidee da dividersi poi fra appassionati, sta diventando realtà.
Per il momento è bene rimanere sulle linee generali ed aspettare qualche giorno per verificare se lo “sgabuzzino” funziona.

Allora, dovete sapere che, non avendo i mezzi per costruire un laboratorio in grande stile, ho attrezzato con mezzi di fortuna un piccolo settore della serra a mò di “laboratorio”…. uno sgabuzzino appunto. Al suo interno ho costruito una cappa sterile, una mensola con lampada al neon per regolare le ore di luce ed ovviamente una stufetta elettrica per garantire la temperatura voluta.

Ieri, i nostri esperti si sono dilettati a sperimentare la funzionalità dell’insieme, effettuando delle semine.
Le capsule erano lì belle mature ed in gran quantità, mentre i contenitori sterili con il terreno di coltura già pronto erano già stati preparati da Christian.
A più riprese hanno smanettato, Stefano fresco di laurea in Agraria con 110 e lode, Massimo, Giulio, Graziano, Alberto, tutti sotto la guida di Christian, il biologo del gruppo.
Presto sapremo raccontare la bontà delle operazioni.

Oltre alle semine si è anche proceduto a dimostrazioni didattiche d’impollinazione ed ora sono gravide le seguenti specie botaniche:

Angraecum eichlerianum, Phalaenopsis bellina e Laelia perrinii

L’allegra comitiva (potremmo definirla staff operativo del Club) si è anche concessa una pausa di riposo e di colazione, durante la quale ha tracciato alcune linee guida del Club:

  • Conferma della libera adesione al Club senza quota d’iscrizione.
  • Nessun limite territoriale e vocazione internazionale del Club.
  • Partecipazione con uno stand espositivo all’EOC di Padova 2006.
  • Valutazione di un’eventuale adesione del Club all’European Orchid Council.
  • Prossimo incontro del Club, Domenica 20.11.2006 all’inaugurazione della serra di Alberto Ghedin… prossimamente seguirà il programma dettagliato.

Amiche ed amici del club, questo spazio è vostro ed il dibattito è aperto.

Buone orchidee a tutti,
Guido

6 pensieri su “Una Palestra web per il Club delle orchidee

  1. Benvenuta Gabriella, ci vedremo Domenica 20 Novembre…..sei vicina …potresti venire anche a piedi!! Quanti sono 8 Chilometri?? Ciao a presto

  2. Ciao,sono una appassionata di orchidee e seguo da qualche tempo le notizie sul sito (a proposito, complimenti e tanti “in bocca al lupo”a Daniel per i suoi esami!).Mi piacerebbe iscrivermi al club e partecipare al prossimo incontro del 20 Novembre.
    Avverto che sono molto, molto poco esperta. Mi accettate lo stesso?
    Gabriella Muraro 08-07-1951
    Postioma di Paese (TV)
    Ciao e grazie

  3. Ciao Stefania, benvenuta tra le orchidee, tra le amiche/i del blog e di Orchids Club.
    Tutto ok…sei del club, oltre a quello che troverai scritto su questo sito, riceverai informazioni via e-mail dalla nostra impareggiabile Patrizia.
    Tanto per cominciare preparati per il 20 Novembre….ci trovermo tutti da Alberto per inaugurare la sua nuova serra, presto seguir? il programma dettagliato.
    PS) – Siamo tutti maestri e tutti principiantissimi!! Ciao a presto con le orchidee. Guido

  4. Ciao! abito a Mogliano Veneto (TV) e, seguendo i consigli di Gianni, mi piacerebbe iscrivermi al club…sono una principiantissima!
    Stefania Torre 28-10-1975
    Serve altro? Grazie e complimenti!

Ciao! Che ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.