Orchidee: stampe antiche

Le preziose illustrazioni della collezione “Antonio Borsato”

Questo pomeriggio è venuto a far visita alle orchidee, l’amico Antonio Borsato, sensibilissimo studioso della natura e del fantastico mondo delle orchidee.
Antonio possiede una invidiabile collezione di illustrazioni raffiguranti fiori e piante di orchidee.
Da parecchio tempo sta lavorando con pazienza certosina per raccogliere su CD-ROM, tutta la sua collezione di stampe antiche.
In occasione della visita, Antonio mi ha donato una copia del suo ultimo CD-ROM che raccoglie circa 130 illustrazioni, alcune del 1500.
Come potete osservare, alla destra del monitor (categorie) è stata inserita una voce specifica “Orchidee: stampe antiche” . Cliccando sopra potete rivisitare tutti i post contenenti le illustrazioni già pubblicate e quelle che col tempo saranno inserite.
Quale miglior simbologia per testimoniare l’eleganza del suo lavoro se non la pubblicazione di questo post e di questa bellissima stampa raffigurante un delicato esemplare di Restrepia elegans?
Grazie Antonio

Riproduzione tratta dalla rivista ” Flore des serres et des jardins de l’Europe” Vol. VII 1851-52

Link: tutto quello che il blog vi racconta sul genere Restrepia

Nota: chi è interessato ad approfondire la visione dei CD-ROM scriva a info@orchids.it

5 pensieri riguardo “Orchidee: stampe antiche”

  1. Maya, sei annoverata con lode 🙂

    Abbiamo chiesto a Toni l’autorizzazione a riprodurre varie copie dei suoi CD-ROM, richiesta gentilmente concessa.
    Nei prossimi incontri, i soci di Orchids Club Italia potranno averne copia in cambio di un contributo alle casse del Club
    Ciao Maya
    Guido

  2. No Toni è mio l’errore, la gran mole di stampe inserita nel tuo CD-ROM mi ha indotto all’errore.
    Ho già provveduto alla correzione.
    Grazie infinite.
    Guido

  3. caro Giudo evidentemente ti ho dato un’informazione errata: la Restrepia di cui sopra è tratta da ” Flore des serres et des jardins de l’Europe” e non da “The Garden”. Mi scuso dell’errore. ciao. Toni

  4. Ciao Guido,
    questo è un argomento che mi interessa enormemente, io stessa, qualche volta mi sono cimentata in qualche illustrazione, con pochi risultati a dire il vero ma resta il fatto che il mondo delle illustrazioni botaniche mi ha sempre affascinata. Forse lo conoscerai già ma ti lascio il riferimento bibliografico di un bel libro che ho trovato e che non mi sembra sia menzionato nei tuoi post (perdonami se mi sbaglio): Jack Kramer, A Passion for Orchids, Prestel. 128 pagine con 50 tavole a colori.
    E se volessi annoverarmi tra i fortunati che potranno approfondire la visione te ne sarò eternamente grata.
    Ciao
    Maya

Ciao! Che ne pensi?