Buon anno nuovo a tutti

Fine anno, tempo di consuntivi anche per orchids.it.

Sophronitis cernua Lindley 1828
Questo sito internet un po’ così, blog, ma anche un po’ forum, mi piacerebbe immaginarlo come una libera Associazione virtuale.

Sono trascorsi appena 10 mesi dalla sua nascita e sembra una vita che siamo insieme.

Nonostante orchids.it sia solamente una spartana paginetta, senza sezioni né indici di ricerca, il suo successo va ascritto alla continua attualità delle sue notizie e magari all’interattività, che consente a tutti di intervenire in tempo reale.

I primi mesi sono serviti per conoscerci ed ora orchids.it sta diventando una piccola biblioteca in continua crescita, a disposizione degli orchidofili, soprattutto italiani, che lamentano giustamente la limitatezza di fonti d’informazione sulle orchidee.

Penso che questo blog monotematico piaccia proprio perché racconta in maniera semplice, e si aggiorna in continuazione. In questo strumento informativo, inevitabilmente si riflette la personalità del suo conduttore, perché raccontare significa esporre ed esporsi senza filtri.
Chi legge può decidere di accettare oppure rifiutare i contenuti del blog ed inoltre, laddove sono previste le finestre dei commenti, può esprimere le sue idee anche in forma anonima.

Orchids it è tutto questo: dà quel che può senza chiedere e come tutte le idee forti, è condiviso, rifiutato, criticato, sopportato, snobbato o seguito.

…ed io voglio che vengano con me
la ragazza, il minatore,
l’avvocato, il marinaio,
il fabbricante di bambole e che entrino
con me in un cinema e che escano a bere
con me il vino più rosso.

Io qui non vengo a risolvere nulla.

Sono venuto solo per cantare
e per farti cantare con me.

Ultimi versi della poesia: “Ode alla pace” di Pablo Neruda …….”Pablo Neruda, lo pseudonimo che il poeta cileno scelse in onore del poeta cecoslovacco del diciannovesimo secolo, Jan Neruda, cantore della povera gente. Pablo nacque a Parral nel 1904, da famiglia modesta che trascorse l’infanzia scontrosa nel piovoso, malinconico e selvaggio sud del Cile; frequentò le scuole fino al liceo nella cittadina di Temuco e poi l’Università a Santiago.”

Grazie a tutti e buone feste.

13 pensieri su “Buon anno nuovo a tutti

  1. Pingback: Buon 2012 a tutti. | Orchids.it

Ciao! Che ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.