Coelogyne flexuosa: l’orgoglio di Roberta

Congratulazioni per Roberta

…”Sono orgogliosa di poterti mostrare la fioritura di una pianta proveniente dalla tua collezione e acquistata in occasione della notte bianca di Schio 2006.
Sono felice di questa piccola creatura profumata!
Grazie caro Guido!”…

Collezione Roberta
Eccola la creatura profumata

Coelogyne flexuosa Rolfe 1892
Sezione Ptychogyne (Pfitzer & Kraenzlin) D.A.Clayton

Sinonimi: Coelogyne bimaculata Ridl 1896; Ptychogyne bimaculata (Ridl.) Pfitzer 1907; Ptychogyne flexuosa (Rolfe) Pfitzer 1907

Distribuzione: Peninsola Malaysia, Sumatra (Larut Hills), Sumatra (West coast), Java, Bali
Altitudine: 900 – 1520 m
Fioritura: Maggio

Collezione Roberta
La specie
Coelogyne flexuosa è un’orchidea epifita simpodiale, ama temperature calde e vive sui tronchi e sui rami degli alberi, dove può trovare molta luce.
E’ una pianta di medie dimensioni, produce pseudobulbi ovoidi con 2 foglie apicali acute, petiolate dai bordi leggermente ondulati.
Gli steli fiorali si formano all’apice degli pseudobulbi maturi, salgono retti e poi flettono verso il basso (da cui il nome di specie “flexuosa”), mostrando vari fiori bianchi ai lati di un’asse strutturato a zig – zag.
Emana un delicato aroma di agrumi.

Il Genere
Coelogyne Lindley 1821
Sottofamiglia: Epidendroideae Lindl.
Tribù: Coelogyneae Pfitzer.
Sottotribù: Coelogyninae Bentham
Il genere Coelogyne è composto da circa 200 specie.
Derivazione del nome Coelogyne: dalla composizione di due parole greche “koilos” (cavità) e “gyne” (femmina) e fa riferimento alla profonda cavità stigmatica della colonna dei fiori, caratteristica che identifica questo genere.

Distribuzione:
Tibet, Nepal, Bhutan, India, sud della Cina, Sri Lanka, Myanmar, Tailandia e Indochina, Malesia, Indonesia, Borneo,
le isole Filippine, Sulawesi, Maluku, Nuova Guinea, Mariana, Caroline e Solomon, Vanuatu, Nuova Caledonia, Fiji e Tonga.

2 pensieri su “Coelogyne flexuosa: l’orgoglio di Roberta

  1. Complimenti Roberta per l’ottimo risultato ottenuto e complimenti anche a Guido…..le sue piante sono sempre una garanzia.

    Ciao

Ciao! Che ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.