Piccoli gioielli delle principianti

Le orchidee di Daniela

ciao Guido,
come sempre complimenti per i tuoi articoli molto interessanti e divertenti. Ti mando le foto delle mie orchidee anche se non sono riuscitissime, ma in questo momento sono sfiorite tutte e quindi non posso farne delle altre.
È da pochissimo tempo che mi sono appassionata a queste piante straordinarie, direi da dicembre scorso, ma ho già comperato 4 piante. La prima è stata la Phalaenopsis “Dvra. Hawaiian Delight ‘Shreveport'” (foto a sinistra) comperata in offertissima da un fiorista all’ingrosso.
È stato amore a prima vista!

Ha seguito poi la Phalaenopsis “Ever spring king lee”.

Ho acquistato poi il Cymbidium “Red beauty roy” (foto a sinistra) e per finire la Beallara “Peggy ruth carpenter”.
(foto sopra).
Ho in mente di allargare la mia modesta collezione con qualche altra pianta in più (magari una laeliocattleya
mari’song CTM 217??). L’unico problema grande per me è lo spazio. Infatti, vivo in un appartamento piccolino
e già quattro piante danno l’impressione di una giungla, direi però che altre 2 o 3 di dimensioni medie possono ancora trovare qualche centimetro.
Spero di non averti annoiato con questo romanzo.
A presto,
Daniela

Complimenti a Daniela…. la Lc Mari ‘Song……sai già dov’è.

14 pensieri su “Piccoli gioielli delle principianti

  1. distinto guido, Le racommando un sito dedicato alle orchidee molto buono lui é delfinadearaujo.com.
    come sempre molto buono il suo\”blog\”
    arrivederci ana giorno- Buenos Aires-argentina

  2. Ciao Claudio, per la tua Bellara, possono andar bene le indicazioni che trovi sul post di gennaio e precisamente 08 – 01 – 2005 :ibridi famosi.
    Consigli specifici te li può dare Gianni che coltiva con successso le orchidee sulla finestra, ciao Guido

Ciao! Che ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.