Per il nuovo anno che verrà

buon_2009 … per il nuovo anno che verrà vorrei vedere insieme tutti gli orchidofili italiani… per il prossimo anno che verrà vorrei farmi perdonare tutto quello che non vi è piaciuto di me … il prossimo anno desidero che su questo blog continuino a scrivere il professore e l’operaio, il poeta e la massaia, il giovane e quello che ormai l’età e le orchidee son tanta cosa, chi le orchidee le fotografa e chi le studia, chi le sogna e chi è già irrimediabilmente sognatore, chi un’orchidea l’ha fatto innamorare e chi forse si innamorerà.
Forse tutto questo non succederà, tanti auguri comunque a chi passerà di qua.
Guido

12 pensieri su “Per il nuovo anno che verrà

  1. purtroppo ieri il mio PC era blöccato e cosi faccio i miei auguri a tutti con un po`di ritardo.
    Sinceri auguri a tutti di un sano e prospero 2009 e con tanta armonia e tante tante orchidee fiorite.
    Gianni

  2. In nome della tradizione.
    Da bambino la mattina di Capodanno mi alzavo molto presto per poter essere il primo a sfruttare un’opportunità che ci veniva data solo in questa mattina speciale del primo giorno di Gennaio.
    Si andava da parenti e vicini ad augurare un buon anno nuovo e in cambio si ricevevano dolcetti vari, frutta(mandarini o banane,”merce” preziosa per l’epoca) o piccole mance.
    Il regalo scendeva di “valore” con il passare della mattina e sopratutto con il numero di “auguranti” che aveva già bussato alla porta.
    Certe volte per arginare la concorrenza ci si coalizzava tra fratelli, cugini e amici vari e si andava di casa in casa in gruppo per poi dividere più o meno equamente il bottino,questo dipendeva dall’età e dal carisma in seno al gruppo, ma spesso dalla statura e dalla forza fisica.
    Mi ricordo che quando la porta veniva aperta e sull’ingresso appariva “el paron de casa” si usava recitare una simpatica filastrocca che recita così :
    ( Bonin Bonano capeo de pano botoni de osso…… dame sinque schei senò………te pisso dosso!!!!!! )
    La traduzione la lascio a Vido che sicuramente la “conosse ben”
    Ancora auguri e saluti a TUTTI
    C.I.

  3. Auguri di buon anno e grazie di cuore per tutto ciò che ho imparato ed ancora imparerò. inizio il 2009 con una passione nuova, l’amore per le orchidee.
    Buon anno a tutti
    annamaria

Ciao! Che ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.