Flover 2009… no comment

L’esposizione alla Flover vista dalla digitale di Vincenzo Ghirardi
La mostra corona 5 lustri di collaborazione di vari collezionisti e da qualche anno della nostra associazione, con il garden Flover di Bussolengo, in occasione della “festa delle orchidee di San Valentino”.
In questa 20a edizione le orchidee sono rimaste esposte al pubblico dal 7 al 15 Febbraio 2009.
Le orchidee esposte provenivano tutte dalle collezioni private dei soci di Orchids Club Italia.

La prima foto a partire da sinistra coglie la maestosità del monte Baldo con le cime innevate che toccano il cielo terso. La seconda foto… mooolto meno amena, immortala l’amico Gianni mentre mi sta offrendo una degustazione del famoso “Amarone”… il resto è poesia, buona visione.

Nota: sulla testata del blog è stata aperta una nuova pagina “foto” che diventerà una lunga galleria dove poter postare le foto di esposizioni ed eventi… anche le tue se le invierai a questo indirizzo di posta elettronica in formato massimo 480 pixel.

7 pensieri riguardo “Flover 2009… no comment

  1. Amei suas orquideas!Aqui no Brasil as orquideas são diferentes,estoi maravilhada!Como poderíamos trocar especies nativas?Sou colecionadora e as minhas são originarias das mais variadas regiões do Rs e do Brasil.Parabéns!

  2. Ciao,ho dato un’occhiata al blog questa sera e ho visto con piacere le belle foto della mostra di Bussolengo,scattate dagli amici Guido e Vincenzo..complimenti.è stata una bella mostra.Arrivederci a presto,Gianni F.

  3. Finalmente è fiorita la mia piccola Promenea ma purtroppo si tratta di un ibrido anzichè della specie xanthina…vabbè però la sua bellezza perdona tutto!

    Si tratta probabilmente della Colmaniana(P.xanthina x P.stapelioides)

  4. Ciao, in che senso no comment? Io lo interpreto nel senso negativo dato che ci sono stato sabato 14 e l’UNICA cosa che mi è piaciuta è stato SOLO il piccolo angolino dedicatoVI da Flover.
    Sinceramente come ambientazione mi è piaciuta di più quella del 2008.
    Sono rimasto un po deluso dal Flover, speravo Vi dasse + spazio……e un posto migliore per sistemarvi non un corridoio…..
    Ciao
    Max

    1. Ciao Max, mi dispiace non averti incontrato alla mostra. Purtroppo la mia presenza è stata assai limitata da problemi famigliari: mia moglie influenzata.

      No comment, nel senso che davanti alla bellezza delle immagini non servono parole. Quindi positivissimo direi.
      Le tue osservazioni sulla logistica sono pertinenti, i titolari della Flover ci avevano messo a disposizione anche uno spazio diverso e forse più gradevole, ma l’abbiamo capito solamente a mostra allestita e quindi siamo rimasti in quel posto.
      Ad ogni modo una bella esposizione, delicata e molto qualificata.
      Ciao, un caro saluto.
      Guido

      1. una mostra si deve valutare per diversi fattori, ma il principale è quello delle specie esposte e queste certamente non mancavano ne per grandi esemplari che per rarità; qui e nel mio sito se ne vedono una minima parte. Più che lo spazio ha difettato la luminosità che non ha permesso di fotografare a livello ottimale tutte le piante.

Ciao! Che ne pensi?